Polpettone light di tonno e capperi

Ingredienti: 2 barattoli da 240 g di tonno sott'olio (circa 350 g di tonno sgocciolato), 2 albumi, 20 g di grana padano grattugiato, 2 cucchiai di capperi sott'aceto, 10 foglie di basilico, 1 limone non trattato, olio extravergine di oliva, pepe.
Preparazione: Disponi il tonno in un colino a maglie fitte e lascialo sgocciolare, in modo da eliminare buona parte dell'olio di conservazione. Trasferiscilo su abbondante carta assorbente e tamponalo con altra carta, per eliminare l'olio ancora presente. Disponi il tonno nel mixer con gli albumi, il grana padano e il pepe. Frulla in modo da ottenere un composto omogeneo. Trasferisci il composto in una ciotola, unisci i capperi sgocciolati e la scorza grattugiata del limone e mescola. Con le mani inumidite dai al composto la forma del classico polpettone. Disponi il polpettone al centro di un foglio di carta da forno. Avvolgi strettamente la carta da forno intorno al polpettone, torci le estremità e fissale con spago da cucina. Porta quasi a ebollizione abbondante acqua in una casseruola ovale. Immergi il polpettone nell'acqua bollente. Cuoci il polpettone a fiamma bassa per circa 45 minuti. Sgocciolalo e lascialo completamente raffreddare. Frulla il basilico al mixer con 3 cucchiai di olio, 1 cucchiaio di succo di limone, pepe. Togli il polpettone dalla carta da forno, taglialo a fette, irroralo con la salsina al basilico preparata e servi, a piacere, con insalatine miste.

1 Risposta

  1. Bella ricetta, ma io preferisco usare il tonno fresco cotto a vapore.

Lascia un commento