Insalata di germogli di soia

Ingredienti:

3 manciate di germogli di soia, 3 carote, 3 pomodori da insalata, 30 g di parmigiano in scaglie, 2 cucchiaini di olio extra-vergine d’oliva, 1 cucchiaino di aceto balsamico, un paio di foglie di menta, 2 cucchiaini di semi di girasole

 

Preparazione:

Lavate i germogli, raschiate le carote, lavate e tagliate i pomodori a fette. In una terrina riunite i germogli ben scolati, le carote tagliate a julienne, le fette di pomodori, unite le scaglie di parmigiano.

Condite l'insalata con l'olio e l'aceto, mescolate e guarnite con menta e semi di girasole.

Ottima insalata estiva.

 

Curiosità:

La soia è un legume dalle caratteristiche un pò diverse rispetto ai legumi a cui siamo abituati. La soia infatti è ricca di proteine, povera di grassi e molto ricca di acqua. I germogli di soia sono le piccole piantine di soia appena nate e vengono consumati come una verdura. La loro natura medicamentosa è nota fin dall’antichità in Oriente dove sono protagonisti di moltissime ricette tradizionali. I germogli di soia sono in tutto e per tutto paragonabili a integratori naturali e aiutano l’organismo in tantissime funzioni, da quelle digestive a quelle anti-invecchiamento. Molto utili anche in menopausa per contrastare alcuni tipici sintomi di questa fase della vita della donna, come vampate, sbalzi d'umore, alterazione dei livelli di colesterolo.

Nessun commento ancora

Lascia un commento